La “A.E.C. Europain collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune, vuole essere vicina a quanti faticano ad arrivare a fine mese o non hanno le risorse economiche necessarie già dall’inizio. La grave crisi che sta colpendo la nostra Nazione sta portando ogni giorno che passa a un aggravio della situazione, molti padri di famiglia hanno perso il lavoro o sono in cassa integrazione, altri non ricevono lo stipendio da mesi e devono in ogni caso garantire il minimo decoro al loro nucleo familiare. Per far questo ha attivato nel dicembre 2012 un BANCO ALIMENTARE per la raccolta di generi di prima necessità da destinare ai Servizi Sociali del Comune

Abbiamo quindi invitato i cittadini ad "un piccolo segno di generosità, lasciando al Banco Alimentare posto all’interno del Supermercato Alìper, un concreto aiuto per chi è meno fortunato di te". Dal pacco di pasta al barattolo di pelati, dalla scatoletta di tonno al detersivo per lavare i piatti. Tutto aiuta in questi tempi, anche la barretta di cioccolato che può far illuminare gli occhi tristi di un bimbo, strappandogli un tenero sorriso.

Galleria fotografica (clicca sulla foto per ingrandirla)

banco3.jpg (133563 byte)  banco2.jpg (142617 byte)  banco4.jpg (135446 byte)

IL SUCCESSO è stato GRANDE. 

Raccolte 1.035 confezioni 

che sono state consegnate subito ai responsabili dei Servizi Sociali del Comune

consegna-aiuti.jpg (300795 byte) consegna-aiuti1.jpg (208730 byte)

RINGRAZIAMENTI: AEC ai cittadini - COMUNE alla AEC

HOME