APPELLO URGENTE

FERMIAMO GLI AGUZZINI DI SANDRA PELOSI

 

SandraPelosiIeri.jpg (367491 byte)

Sandra come era IERI

 

Ma chi č questa Sandra, vi chiederete.

Si tratta di una ammalata terminale di Siena che Banche e una Notaia stanno gettando in mezzo alla strada, dopo averla costretta a firmare un mutuo con condizioni capestro, per togliergli un prestigioso appartamento nel cuore di Siena, proprio a ridosso di Rocca Salimbeni, la sontuosa e lussuosa sede del Monte dei Paschi di Siena.

 

SandraPelosiOggi3.jpg (281172 byte)

Sandra come č OGGI

 

SandraPelosi6.jpg (293527 byte)

Sandra come era IERI

 

Sandra sta lentamente morendo, dopo un lungo calvario durato ben sette anni. 

Ci chiede AIUTO per salvare i beni della sua famiglia dalle fauci di questi moderni “Usurai Legalizzati” ed ottenere finalmente GIUSTIZIA.

 

SandraPelosiOggi2.jpg (223749 byte)

Sandra come č OGGI

 

SandraPelosi4.jpg (266224 byte)

Sandra come era IERI

 

Per farlo ha bisogno di tutti noi, per bloccare la vendita della sua casa prevista per il 21 Luglio prossimo.

 

Possiamo farcela! Bastano pochi euro a testa per sconfiggere i tagliaborse che vogliono spolpare Sandra dopo averla portata alla disperazione.

 

SandraPelosiOggi1.jpg (316249 byte)

Sandra come č OGGI

 

SandraPelosi3.jpg (266171 byte)

Sandra come era IERI

Lei ci ha autorizzati come Associazione ad agire in suo aiuto.

 

Con i fondi raccolti da Tutti Noi e versati in un conto corrente che sarŕ verificato da primari Revisori Certificati dell’AITI, l’Associazione Italiana Tesorieri d’Impresa, i Legali da noi incaricati provvederanno tramite il Tribunale a sospendere la vendita, saldare la Notaia e transare con le Banche.

 

SandraPelosiOggi.jpg (223895 byte)

Sandra come č OGGI

 

Ma ascoltate lo sconvolgente racconto direttamente da Sandra Pelosi
 

Amici, dobbiamo bloccare da subito la vendita! Per farlo servono i fondi. Per questo siamo a chiedere un piccolo sforzo generoso a TUTTI, un gesto di Amore per Sandra e di Giustizia contro questi Usurai Legalizzati.

Palazzo-salimbeni.jpg (246749 byte)

Per versamenti con carta di credito potete utilizzare on-line l’apposito pulsante

 

oppure inviare un vostro accredito/bonifico nel conto appositamente costituito:

  “Una Mano per Sandra” c/o AEC Europa – Italia - BNL Padova - 

IBAN IT 16 W 01005 12100 000000006202

per informazioni: (togliere -nospam-) eurosportello@-nospam-aeceuropa.eu

Grazie di Cuore.

 

 

HOME